Sharing is caring!

Quello che vuoi è un viaggio autentico nella vera Bali, un’avventura unica per perderti nella natura e cultura locale. Non vuoi ripetere le cose che hai già fatto nei tuoi viaggi precedenti, né le esperienze dei tuoi amici che sono già stati a Bali. Bene, questo significa che è arrivato per te il momento di esplorare gli angoli più particolari e unici della vera Bali, e dedicarti ad attività fuori dai soliti itinerari turistici.

Attenzione però, quello che stai per leggere ha un effetto collaterale: questo viaggio ti resterà nel cuore e sarà poi difficile tornare alla routine quotidiana! Se ti va di correre questo rischio, ecco i nostri consigli per una viaggio a Bali all’insegna dell’avventura e dell’esplorazione.

La vera Bali ti aspetta per un’esperienza unica

Le foto patinate, i beach club, i tour più classici: hai già visto e fatto tutto, o magari no e non ti interessa farlo. Se quello che cerchi è un modo per entrare in contatto con delle sfumature autentiche della vera Bali, questa nostra guida è dedicato a te e alla tua voglia di esplorare. Ti daremo cinque piccoli suggerimenti per trasformare la tua vacanza sull’isola degli dei in un ricordo unico, fatto di emozioni ed esperienze particolari.

#1 La Bali dei mercati tradizionali

I mercati tipici (i pasar) e quelli notturni popolano ogni villaggio dell’isola, anche il più piccino. Ed è qui, fra banchetti di buon cibo e venditori ambulanti, che potrai immergerti a pieno nella cultura balinese e indonesiana.

Se non hai modo di esplorare i principali mercati notturni di Bali ti consigliamo una visita a quello di Gianyar, il più importante del isola, l’ideale per scoprire i sapori e i profumi provenienti da ogni angolo dell’ Indonesia.

#2 Lombok, l’Indonesia tutta da scoprire

Aspre bellezze naturali, spiagge panoramiche, bellissime cascate e foreste rigogliose: se tutto questo ti emoziona allora Lombok è l’isola che fa per te. Preparati a esplorare un luogo ancora poco toccato dal turismo di massa, dove la natura incontaminata la fa da padrone. Lunghe spiagge di sabbia bianca semi-deserte, incantevoli cascate nascoste nella folta foresta tropicale e una popolazione timida ma desiderosa di regalarti i migliori sorrisi.

Se ami il trekking non perderti la scalata del Rinjani, il secondo vulcano più alto dell’arcipelago indonesiano. La salita è impegnativa e richiede una notte in quota prima di poter raggiungere la sommità del monte, ma ti assicuriamo che la vista di cui godrai da lassù ripagherà la fatica fatta.

#3 Il canyon segreto di Bali

Se c’è un luogo sull’isola capace di tirare fuori tutto lo spirito avventuroso che è in te, quello è l’Hidden Canyon di Beji Guwang. Il nome descrive esattamente di cosa si tratta: un canyon nascosto dove camminerai, guaderai e ti arrampicherai in questo luogo spettacolare, ammirando le incredibili formazioni rocciose ondulate che lo caratterizzano.

Fondamentale sarà la presenza di una guida che, oltre ad indicarti il miglior modo per procedere e aiutarti a non farti male, manterrà i tuoi oggetti di valore in una borsa asciutta mentre ti addentri verso la Grand Canyon Hidden Waterfall, la cascata nascosta.

#4 Batur sì, ma in campeggio!

Se vuoi combinare un po’ di sano trekking a una giornata di scoperta della cultura e natura balinese, non puoi lasciarti sfuggire l’esperienza del campeggio presso la caldera del Batur.
Lungo il percorso per raggiungere il lago Batur visiterai le risaie di Tegalalang e il tempio delle acque sacre Tirta Empul. Giunti alla caldera potrai fare un giro in barca sul lago, con i pescatori che provvederanno poi a preparare il barbecue di pesce lacustre per te. Niente ressa, niente caos, puro silenzio.
Dopo aver passato la notte in tenda, sotto lo splendido cielo stellato di Bali, un piccolo percorso di trekking ti porterà sulla cima del vulcano da cui ammirerai l’alba.

#5 Il nord di Bali, fra cascate tutte da scoprire

La zona di Bali che più si sposa con lo spirito da esploratore è quella meno turistica perché più aspra, forse perché difficile da raggiungere e girare. Se questo non ti fa paura, non esitare a spostarti verso il Nord dell’isola dove troverai il meraviglioso Secret Garden di Sambangan con cascate da esplorare e piscine termali.

Se poi vuoi davvero fare il pieno di natura non puoi perderti Aling Aling, una cascata di 35 metri circondata dalla giungla tropicale dove potrai tuffarti e nuotare nelle gelide acque. A seguire visita anche Git Git, un’ altra splendida destinazione a 300 metri sul livello del mare che vanta tre serie di cascate, perfette per gli spiriti più intraprendenti.

Sharing is caring!

shares