Sharing is caring!

Nyepi Laut è un evento che si celebra sulle isole di Nusa Penida, Nusa Lembongan e Nusa Ceningan ogni anno al quarto plenilunio del calendario balinese.

Le radici di questa tradizione risalgono al XVI secolo, periodo in cui il sovrano Dalem Waturenggong regnava su Bali. Allora come oggi, questa celebrazione ha un significato davvero particolare. Nyepi Laut è infatti il giorno del silenzio per l’oceano: la popolazione di tutte e tre le isole rende omaggio e onora il dio del mare Dewa Baruna con cerimonie tradizionali hindu, ma non solo.

Il rituale di questa giornata, unica nel suo genere, prevede la meditazione e la contemplazione silenziosa delle acque che circondano le isole. Proprio dall’oceano, infatti, esse traggono la loro forza e ricchezza, e i rituali del Nyepi Laut servono a purificare il mare e armonizzare il rapporto tra l’uomo e la natura.

Nyepi Laut: cosa fare

Durante il Nyepi di Bali, è obbligatorio rispettare un assoluto silenzio e tutti i turisti e residenti non possono uscire fuori dalla propria abitazione o hotel per un giorno interno. In questa giornata sulle Nusa, invece, si svolgono celebrazioni e cerimonie a cui tutti possono partecipare, turisti compresi. Inoltre su Nusa Ceningan i devoti allestiscono per tre giorni un mercato all’aperto di cibi e bevande locali, vestiti e giocattoli.

I visitatori presenti sulle tre isole Nusa possono quindi uscire ed esplorare le zone interne dell’isola con il solo divieto di avvicinarsi al mare: non è permesso nuotare, pescare, immergersi, fare snorkeling o fare passeggiate in spiaggia.

NYEPI DAY A BALI

Vuoi scoprire la storia, le celebrazioni e i divieti da rispettare durante il Nyepi a Bali? Leggi il nostro approfondimento.

Il giorno del silenzio per l’oceano – 2019

Quest’anno il Nyepi Laut cade il 14 Ottobre: per 24 ore cessano tutte le attività marittime. Nessuna barca collega le tre isole tra loro e non è attivo alcun tipo di trasferimento da e per Bali.

Non perdere l’occasione di vivere una giornata speciale per gli abitanti di Nusa PenidaNusa Lembongan e Nusa Ceningan. Certo per un giorno ti toccherà rinunciare a un bel bagno in acqua ma… anche l’oceano ha diritto a riposarsi per 24 ore!

Ogni mese – se non addirittura ogni settimana! – a Bali ci sono cerimonie, festival, parate e festività religiose da celebrare. Se vuoi approfondire una delle ragioni per cui Bali si chiama “isola degli dei”, leggi i nostri articoli dedicati a tutti gli eventi di Bali.

Sharing is caring!

shares