Sharing is caring!

Quando andare a Bali? Qual è il periodo migliore per una vacanza a Bali? Ti basterà approfondire le informazioni a seguire sul meteo e sulle stagioni dell’isola, e non avrai più dubbi in proposito!
Palme, risaie, natura rigogliosa e verdissima: i panorami parlano da soli, Bali è terra di temperature equatoriali, piogge scroscianti e venti oceanici. Scopri tutto quello che c’è da sapere sulla stagione più indicata per visitare l’isola degli dei.

Il clima e il meteo di Bali

Il clima di Bali è di tipo tropicale: situata a soli 8 gradi a sud dell’equatore, l’isola offre temperature calde e costanti tutto l’anno, con una stagione delle piogge che si alterna a quella secca.

Ecco un riepilogo generale delle condizioni meteorologiche di Bali:

  • Temperatura media: 26° – 27°
  • Stagione delle piogge: da novembre a marzo
  • Stagione secca: da aprile a ottobre
  • Temperatura media del mare: 27° – 29°

Il livello di umidità medio si attesta intorno all’85%, con dei valori decisamente inferiori da aprile ad ottobre e dei picchi durante la stagione delle piogge. Se stai pensando di visitare Bali fra novembre e marzo, non preoccuparti troppo del maltempo: è proprio grazie alle piogge che quest’isola vanta una natura così rigogliosa, ed è in questo periodo che le risaie si trasformano in incantevoli specchi d’acqua. La tua macchina fotografica ti ringrazierà.

Durante questa stagione potrai comunque fare tutte le escursioni che desideri, e se hai la passione per il surf troverai ad aspettarti anche le onde migliori, presenti da settembre ad aprile! Le sole attività alle quali ti toccherà rinunciare saranno i trekking sui vulcani e sugli altipiani, ma per il resto…buon divertimento!

BALI TI ASPETTA

con tante escursioni ed esperienze di viaggio incredibili.
Dai templi ai vulcani, dalle risaie al surf, l’isola degli dei aspetta solo di essere esplorata.

Quando andare a Bali: periodo migliore per il tuo viaggio

Il momento migliore va senza dubbio da aprile a ottobre: le piogge intense si diradano fino a scomparire, mentre l’umidità lascia spazio a piacevoli brezze oceaniche che rinfrescano l’aria, soprattutto lungo la costa.

Agosto e settembre sono in assoluto i mesi perfetti in termini di scarsa piovosità; fra i due poi, SETTEMBRE è il momento perfetto per chi vuole evitare l’alta stagione e il grande flusso di turisti. AGOSTO è anche il mese più caro, con prezzi maggiorati per alloggi, tour e ristoranti.

Se invece stai pensando alla bassa stagione, ci sentiamo di consigliarti MAGGIO: nonostante sia un mese un po’ caldo e afoso, si trova fuori dalla stagione delle piogge e ti regalerà la tranquillità ideale per andare alla scoperta dell’isola. E, cosa non meno importante, ti permetterà di accedere a prezzi più bassi del 30-50%.

La stagione turistica, oltre al meteo, è uno dei fattori da non sottovalutare nell’organizzazione del tuo viaggio e nel decidere quando andare a Bali:

  • ALTA STAGIONE: luglio, agosto, Natale, Capodanno, Pasqua.
  • BASSA STAGIONE: dalla seconda settimana di gennaio a fine giugno, e da settembre a metà dicembre.

I mesi subito antecedenti e posteriori alla peak season sono, dal nostro punto di vista, quelli ideali: MAGGIO, GIUGNO E SETTEMBRE. Non piove, l’umidità è decisamente bassa, e i prezzi sono piuttosto contenuti. Anche OTTOBRE non è affatto male, dal momento che le piogge sono ancora scarse.

Se hai la passione per gli sport acquatici (dal surf allo snorkeling), settembre e ottobre sono i mesi perfetti: poca gente, acque più calme e cristalline, prezzi ragionevoli. Anche il traffico è decisamente ridotto, soprattutto nelle zone caotiche come Kuta, Legian, Seminyak e Canggu.

HAI LA PASSIONE PER SNORKELING E DIVING? VUOI ASSISTERE ALLA SCHIUSA DELLE TARTARUGHE?

Scegli con attenzione quando andare a Bali: a ciascuna di queste esperienze corrisponde un momento più adatto.

Le temperature medie a Bali

Abbiamo preso come riferimento generale la città di Denpasar, capoluogo di Bali, per darti un’idea di massima sulle temperature medie. Considera però che sugli altipiani interni le temperature possono scendere anche a 16-17 gradi, e lungo la costa settentrionale tende a fare più caldo che a sud.

DenpasarGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Min (°C)232323232322222222232323
Max (°C)313131313130292930313131

COSA METTERE IN VALIGIA PER UN VIAGGIO A BALI?

Il nostro primo consiglio è sempre uno: prepara una valigia leggera, perché a Bali non potrai fare a meno di darti allo shopping più sfrenato. Detto questo, abbiamo preparato per te alcuni consigli pratici per avere sempre il giusto guardaroba a prova di pioggia, di sole, e che sia rispettoso per la cultura balinese.

La stagione delle piogge a Bali

Durante la stagione piovosa a Bali le temperature si alzano leggermente, anche a causa dell’elevato tasso di umidità tipico di questo periodo. Le zone più piovose dell’isola sono quelle interne in prossimità delle alture, la più alta delle quali è il Monte Agung con i suoi 3.000 metri di quota.

In generale la parte meridionale dell’isola è meno soggetta a piogge intense, questo anche per via della conformazione pianeggiante che consente alle perturbazioni di scorrere via con maggiore facilità.

Durante la stagione delle piogge Bali può essere sfiorata da cicloni tropicali che, passando vicino alla costa sud, aumentano la quantità di pioggia e vento specialmente da gennaio ai primi di marzo.

DenpasarGenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDicTOT
Precipitazioni (cm)35282197752491529171,5
Giorni di pioggia191820128743361016126
quando andare Bali stagione delle piogge

La stagione secca a Bali

Da aprile a fine ottobre le piogge diminuiscono drasticamente di intensità, regalando anche intere settimane di bel tempo, sole pieno e temperature piacevoli. I due mesi centrali di questa stagione (Luglio e Agosto) sono anche quelli che attirano il maggior numero di turisti.

È importante tenere a mente, tuttavia, che scrosci improvvisi e giornate intere di maltempo possono verificarsi anche durante la stagione secca. Nonostante le tendenze meteorologiche, infatti, ricorda che il clima è sempre imprevedibile, a Bali così come in qualsiasi altra parte del mondo.

periodo migliore Bali

Quando andare a Bali: il clima mese per mese

Continui ad avere una confusione incredibile in testa e ancora non sai quando andare a Bali? Ecco qui un riepilogo dei principali pro e contro di una vacanza sull’isola a seconda del mese selezionato. Non ti resta che partire!

BALI A GENNAIO E FEBBRAIO

Stagione delle piogge
Tra gennaio e febbraio il meteo dice inesorabilmente “pioggia, pioggia, pioggia”. Questo è il momento perfetto per praticare surf sulla costa orientale, fotografare le risaie piene d’acqua e godersi il rumore degli acquazzoni sulle foglie di banano.

BALI A MARZO

Stagione delle piogge
A marzo continuano le piogge, ma questo è un mese speciale. Nel mese di marzo solitamente cade il Nyepi, il giorno del silenzio, un evento unico ricco di celebrazioni e significati spirituali.

BALI AD APRILE

Stagione secca
Le piogge iniziano – finalmente – a dare un po’ di tregua, mentre l’umidità continua a farsi sentire. Inizia la stagione della schiusa delle tartarughe!

BALI A MAGGIO

Stagione secca
Maggio, tempo di asciugarsi un po’. Le giornate si fanno meno umide e più ventilate. Si inizia a surfare sulla costa occidentale.

BALI A GIUGNO

Stagione secca
Diamo ufficialmente inizio all’estate con una piacevole brezza marina e temperature più miti. Ha inizio il Festival degli Aquiloni.

BALI A LUGLIO

Stagione secca
Benvenuta alta stagione! E benvenuto anche il Bali Arts Festival, una dei più importanti momenti culturali dell’isola.

BALI AD AGOSTO

Stagione secca
Agosto è il momento di massima affluenza turistica: preparati a lunghe code. Se il traffico ti soffoca, fuggi a Nusa Penida a vedere i pesci luna, la stagione perfetta inizia proprio ad agosto.

BALI A SETTEMBRE

Stagione secca
Il mese di settembre è un lento ritorno alla pace, oltre che il periodo giusto per iniziare a vedere le mante giganti e surfare su alcune delle ultime onde migliori.

BALI AD OTTOBRE

Stagione secca
Ultimo periodo senza pioggia, anche ottobre è un buon momento per scoprire Bali. Ed è l’ultima occasione per assistere al rilascio delle tartarughine!

BALI A NOVEMBRE

Stagione delle piogge
Con lentezza ma in maniera inesorabile ricominciano le piogge. Bali si svuota del turismo di massa, e anche del vento oceanico.

BALI A DICEMBRE

Stagione delle piogge
Fra un acquazzone, una surfata e un tuffo in piscina, che ne dici di trascorrere il tuo Natale a Bali? O magari la notte di capodanno in un beach club dell’isola?

E ora che hai raggiunto la fine dell’articolo, hai deciso quando andare a Bali? Ricordati che, qualunque sarà la tua scelta, ci saranno sempre tante attività, eventi ed escursioni a tua disposizione.

Sharing is caring!