ESPLORA L’ISOLA DEGLI DEI

Alla scoperta della zona est: un tour tra i templi e la bellezza di Bali

Il versante est di Bali è ricco di luoghi di incredibile bellezza che potrai vedere durante la giornata di tour. Visiterai due dei luoghi più fotografati di Bali, resi celebre dagli scatti di Instagram: il Pura Lempuyang, il tempio della famosa “porta del paradiso”, e i Giardini reali di Tirta Gangga. L’itinerario toccherà anche il “tempio dei pipistrelli” Goa Lawah e il villaggio dei Bali Aga di Tenganan per terminare con un momento di relax sulla spiaggia di Virgin Beach, unica con la sabbia bianca su un litorale di sola sabbia nera.

tempio tirta empul nord di ubud

Itinerario – Tour di Bali est

Pick up presso il tuo hotel

Tra le 7:30 e le 8:00 l’autista passerà a prenderti presso il tuo hotel.
Nota bene che in periodo di alta stagione e di traffico intenso l’orario sarà anticipato se hai scelto di pernottare in un’area fuori da Ubud.
Raccomandiamo quindi, nei mesi di luglio e agosto, di scegliere come base per le escursioni proprio Ubud così da evitare di passare troppo tempo in auto e di puntare la sveglia troppo presto.

Tempio Goa Lawah

Il Goa Lawah è uno dei 9 templi direzionali dell’isola, e ha la funzione di proteggerla dagli spiriti maligni e vegliare sulla popolazione. Il suo nome significa “grotta dei pipistrelli”, infatti l’area più sacra si trova in una caverna abitata da migliaia di pipistrelli: un luogo decisamente curioso per cominciare il tuo tour della zona est di Bali!

Il tempio Goa Lawah è stato eretto nell’XI secolo ed è dedicato al dio del mare; la sua posizione strategica, proprio di fronte alla spiaggia, lo rende un crocevia di cerimonie: ogni rituale induista termina difatti in acqua, che sia mare, lago o fiume.

Se dovessi imbatterti in una funzione religiosa potrai assistervi, basta fare silenzio e rimanere un po’ in disparte, così da rispettare il momento di raccoglimento della comunità.

tempio bali goa lawah

Villaggio tradizionale Tenganan

Il villaggio Tenganan è un luogo unico a Bali e rappresenta un tesoro in termini di patrimonio culturale: è rimasto intatto nella sua struttura, libero da qualsiasi influenza esterna, ed è così che i suoi abitanti vogliono mantenerlo. Tenganan è abitato dai Bali Aga ovvero gli indigeni dell’isola – i veri balinesi, come si definiscono loro -: sono coloro che già vivevano sull’isola degli dei prima dell’arrivo dei migranti hindu giavanesi.
La seconda tappa del tour ti darà l’opportunità di vedere come la popolazione di Tenganan mantenga ancora vive le antiche tradizioni, sarà un’esperienza superlativa e davvero interessante.

Giardino del palazzo reale di Tirta Gangga

La giornata prosegue con una visita al giardino del palazzo reale di Tirta Gangga, la residenza estiva dell’erede dell’ex regno di Karangasem, costruita alla fine degli anni ‘40. Il suo nome, Tirta Gangga, significa letteralmente “Acqua del Gange”, non appena arriverai capirai quanto si addica al luogo. Passeggia nel giardino e ammira i dettagli delle statue, dei ponti e delle strutture; scatta foto ricordo suggestive sul sentiero di mattoni, finemente decorati, che sono stati posizionati all’interno delle immense vasche abitate da enormi carpe.

palazzo reale bali est

Tempio Lempuyang – Porta del paradiso

instagram tour di bali

La giornata alla scoperta di Bali est prosegue con uno dei templi più iconici dell’isola, il Pura Lempuyang: tieni la macchina fotografica pronta perché la vista mozzafiato sul vulcano Agung – nuvole permettendo – sarà senza dubbio spettacolare.

Le immagini diventate virali su Instagram hanno contribuito ad accrescere la notorietà del tempio. Conosciuto ormai come “Porta del Paradiso“, è sempre affollato di persone a caccia del celebre scatto social: la famosa porta balinese con vista sul vulcano riflessa su uno specchio d’acqua – ricostruito in maniera artificiale attraverso una tecnica fotografica -.

In periodi di maggior afflusso di turisti i tempi di attesa per una foto possono arrivare addirittura a 2/3 ore.

Il tour alla scoperta della zona est di Bali non prevede una sosta per la foto.
Se non vuoi rinunciare a questo scatto scegli il Tour Instagram.

instagram tour di bali

* OPZIONALE * Virgin Beach

Se ci sarà ancora del tempo a disposizione, prima di rientrare alla base, farai un’ultima tappa presso la spiaggia di sabbia bianca di Virgin Beach, per un momento di relax in riva al mare. Saranno la guida e l’autista a valutare la fattibilità, sulla base del traffico che potrebbe esserci sulla via del ritorno, per cui considera come opzionale questa fermata.

Ritorno al tuo hotel

Il tour di Bali est termina nel tardo pomeriggio, l’autista ti accompagnerà in hotel.

LUOGHI SPETTACOLARI

Tour di Bali est: tra templi e tradizione

Al termine di questa giornata intensa la stanchezza farà capolino ma i luoghi di antica bellezza visitati e le emozioni provate, rimarranno impressi nella tua mente e nel tuo cuore.

villaggio tradizionale Bali

Ogni tour di Vacanzeabali.it è direttamente organizzato e supervisionato da Easy Travel Group Asia, tour operator in loco, specializzato nel Sud-Est Asiatico.

Easy Travel agenzia tour operator

LE GARANZIE DI EASY TRAVEL GROUP ASIA

Easy Travel Group Asia opera nel settore da oltre 10 anni. Ogni tour proposto è preventivamente testato dai suoi consulenti, che sono viaggiatori che hanno deciso di mettere la loro esperienza a servizio di altri viaggiatori. Ispezioni regolari e periodiche vengono svolte dal team per offrire al viaggiatore sempre proposte valide e confortevoli.

I punti di forza delle offerte di Easy Travel sono:

✓ Possibilità di organizzare tour su misura secondo le esigenze e i desideri di ogni singolo viaggiatore, previo contatto diretto con il consulente incaricato

Assistenza 24/7 prima, durante e dopo il viaggio 

✓ Proposta di tour classici imperdibili, ma anche di esperienze fuori dai circuiti turistici

✓ Sedi operative in Thailandia, Cambogia e Indonesia 

 

Dal 2017 al 2019 ha avuto oltre 6000 viaggiatori con più di 700 pacchetti viaggio venduti ogni anno, ed è stata premiata con diversi riconoscimenti internazionali quale miglior tour operator per il Sud-Est Asiatico sul mercato italiano dal 2017 in poi.

shares