Sharing is caring!

Mentre sei lì che pensi a Bali come meta della tua vacanze, è probabile tu ti stia domandando perché preferire questa isola indonesiana rispetto ad altre incantevoli destinazioni. Bene, oggi ti diamo ben cinque ragioni per visitare Bali e innamorartene, come tutti noi.

#1 Una cultura e una religione uniche al mondo

A Bali ogni aspetto della vita dei suoi abitanti è permeato dalla religione. L’induismo balinese si differenzia dall’induismo indiano in quanto incorpora un forte animismo, attribuendo qualità divine a oggetti, luoghi o esseri materiali. Durante la tua permanenza a Bali ti imbatterai sicuramente in cerimonie sulla spiaggia, per strada e nei templi.

Molto probabilmente (sob!) ti capiterà di calpestare, senza volerlo, i tipici canang sari balinesi. Si tratta di graziosi cestini di foglie di banano contenenti fiori, riso, biscotti ma anche sigarette e monete, accompagnati da un bastoncino di incenso. Li vedrai per strada, agli incroci, davanti all’entrata di ristoranti, negozi, posti di lavoro: è una piccola offerta a protezione dei luoghi più frequentati, ripetuta più volte durante la giornata. Tutto ciò che si trova in un tempio balinese, sia esso un elemento decorativo o strutturale, ha una funzione specifica di natura terrena o spirituale.

La danza e la musica sono componenti fondamentali della cultura balinese: accompagnate o meno dall’orchestra di gamelan, le danze tradizionali sono di grande impatto visivo e regalano emozioni intense al pubblico, e noi di Vacanzeabali.it ti consigliamo di non perderle. Fra le più famose segnaliamo: la danza del Barong, la danza del Kecak e la Legong Keraton.

#2 Un’infinita varietà di paesaggi

L’isola di Bali è piuttosto grande e, spostandoti al suo interno, potrai ammirare la bellezza dei suoi variegati paesaggi, caratterizzati da ampi campi di riso e foreste lussureggianti, immense spiagge di sabbia bianca (al sud) e nera vulcanica (a nord), villaggi lacustri e di montagna dove il tempo vi sembrerà sospeso. Che tu senta il bisogno di una vacanza rilassante o che preferisca il brio di un po’ di movimento all’aperto, Bali saprà offrirti sempre ciò che cerchi.

Le mille meraviglie di Bali

Templi, spiagge vulcaniche, risaie e una cultura secolare.
Esplora con noi l’isola degli dei!

#3 Cucina tipica indonesiana, tanti sapori in uno

Avanti, ammettiamolo: per noi italiani è di fondamentale importanza avere la certezza di mangiare bene anche in vacanza. Non lasciarti intimorire dalla cucina indonesiana: la tradizione culinaria balinese e, in generale, quella indonesiana, è uno fra i più golosi motivi per un viaggio a Bali, soprattutto se sei appassionato di sapori tutti da scoprire. Troverai infatti un’ampia scelta di piatti e ingredienti, anche per i vegetariani e vegani.

La cucina balinese è ricca di spezie e verdure, ma non mancano anche piatti a base di carne e di pesce. I piatti più popolari sono:

  • nasi goreng: riso saltato in padella con verdure, spezie e altri ingredienti a scelta)
  • babi guling: maialino arrosto
  • nasi campur: riso accompagnato da varie pietanze che potrete scegliere da un banco ben assortito
  • ayam o lele lalapan: pollo o pesce fritto accompagnato da riso bianco e verdure fresche
  • ayam bakar: pollo alla griglia.

C’è anche una grande varietà di street food come i sate (spiedini di pollo, maiale o agnello alla brace), bakso (polpette di pollo, manzo o maiale in zuppa) e gorengan (frittelle di tofu, verdure o banana). Se ti piace sperimentare e assaggiare nuovi sapori, la particolarità di Bali è che non troverai solo piatti tipici balinesi ma anche varianti delle varie isole indonesiane, Sumatra e Java in particolare. E se mai vorrai variare un po’ alimentazione, nelle zone più turistiche avrai a disposizione anche un’ampia scelta di ristoranti con cucina occidentale.

Avverti un leggero languorino?

La cucina indonesiana è un insieme di culture da scoprire,
tra influenze europee mescolate a sapori asiatici.
I nostri tour gastronomici ti delizieranno!

#4 Benessere del corpo e dello spirito

Il massaggio balinese è ormai praticato ovunque nel mondo. Farlo però nel luogo in cui ha avuto origine è senz’altro un’esperienza differente: potrai così concederti un’ora di puro e semplice relax affidandoti alle mani di una persona esperta, magari in una cornice di foresta lussureggiante o in riva al mare. Si tratta di una tecnica particolare che combina elementi di medicina cinese, teorie ayurvediche dall’India e altre influenze dal sud-est asiatico.

Oltre il massaggio balinese, le tante Spa offrono numerosi trattamenti tra cui il massaggio Hot Stone. Questa tecnica si basa sull’uso di pietre laviche calde posizionate sul corpo in punti specifici. Fra i vari benefici essa aiuta a raggiungere un profondo rilassamento e risolvere eventuali dolori reumatici e contratture.

Inoltre, a prescindere dalla tua esperienza pregressa, qui a Bali potrai praticare yoga presso numerose scuole affermate. Potrai anche unirti a sessioni specifiche in location immerse nella giungla o direttamente in spiaggia, all’alba o al tramonto.

#5 Vita notturna e party in spiaggia

Ma se per te vacanza fa rima con divertimento, a Bali avrai solo da scegliere dove trascorrere le tue serate. Kuta, Legian, Seminyak, Canggu e Uluwatu sono le location più famose per i party in spiaggia e i numerosi locali che organizzano serate con musica dal vivo o deejay famosi.

La vita notturna comincia gradualmente già nel tardo pomeriggio. Al tramonto le spiagge si riempiono di appassionati dei meravigliosi colori che il cielo balinese regala prima che cali la notte. Un aperitivo leggero a base di birra Bintang è il preludio più comune di ogni serata. Non ti basta? Prosegui con una cena in compagnia di nuovi amici e termina a notte inoltrata in discoteca a Legian o in spiaggia a Padang Padang, ascoltando musica reggae.

Serate come queste ti daranno l’occasione di incontrare persone provenienti da ogni parte del mondo e bandire definitivamente la parola noia dal tuo vocabolario! 🙂

Dici che ti servono altre motivazioni per organizzare il tuo viaggio a Bali?

Oggi andiamo a…

Costruisci il tuo viaggio su misura, scegliendo fra le tante mete imperdibili di quest’isola. Non sai dove andare? Segui le tue passioni: leggi le nostre guide tematiche di approfondimento.

Vaccinazioni, visti, cambio valuta, clima e tanto altro: se stai iniziando a organizzare la tua vacanza, parti da qui.

La gastronomia di questa nazione non si ferma al nasi goreng: preparati a scoprire tutti i gusti dell’Indonesia.

A ciascuno la sua spiaggia: scopri le migliori destinazioni per la tua tintarella, o per cavalcare onde perfette.

Divertiti a esplorare le tante attività per famiglie che l’isola ti offre: divertimento sicuro, per grandi e bambini.

Lo sapevi che Bali conta oltre 20.000 templi e luoghi religiosi? Organizza al meglio le tue visite nei santuari più importanti.

I migliori spot per tutti i livelli, e le caratteristiche principali delle onde, del reef e dei venti prevalenti.

Sharing is caring!

shares