Cosa portare in valigia a Bali: i nostri consigli

Avete atteso tanto, fatto il conto alla rovescia e sognato ogni minimo dettaglio, e finalmente ci siete: la vostra vacanza verso l’isola degli dei è alle porte! Fantastico ma…cosa portare in valigia a Bali? Cosa potrà davvero servire?

La preparazione del bagaglio può essere un momento di grande confusione e stress. Da una parte vorremmo portare di tutto, così da essere pronti a qualsiasi evenienza; dall’altra però dobbiamo sempre fare i conti con il limite di peso delle compagnia aerea.

Non abbiate timore, vi diamo noi qualche consiglio su cosa mettere in valigia per il vostro viaggio a Bali!

preparare valigia per Bali
Cosa mettere in valigia per Bali?

La valigia perfetta per Bali: i nostri consigli

Una premessa è fondamentale: a Bali troverete sempre lavanderie (laundry service) a prezzi davvero bassi, che variano fra le 5.000 IDR e le 20.000 IDR per chilo. In genere il servizio è espresso, con consegna entro le 24 ore. Se quindi preferite un bagaglio minimal, sappiate che non sarà affatto un problema!

Per quanto riguarda la scelta del tipo di bagaglio noi vi consigliamo uno zaino, soprattutto se intendete includere nel vostro itinerario anche le isole Gili, Lombok o le isole Nusa. Muovendovi in barca sarà più semplice la fase di imbarco e sbarco dei bagagli, nonché il loro trasporto, soprattutto sulle isole Gili dove non ci sono mezzi a motore. Ovviamente se la valigia trolley risulta essere il bagaglio più comodo per voi, i nostri consigli su cosa portare in valigia a Bali rimarranno gli stessi.

La temperatura è costante tutto l’anno: mediamente troverete circa 25 gradi ovunque. Nelle zone più interne e montuose fa leggermente più fresco, ma nulla che un maglioncino leggero in cotone o una felpa non possano affrontare.

Per ogni evenienza (leggi: pioggia) mettete in valigia un k-way. Se volete girare l’isola in motorino, potrete acquistare direttamente in loco un impermeabile (rain coat) da tenere sempre nel sellone, così da averlo a disposizione in caso di scroscio di acqua improvvisi.

tour bali itinerari

Ma passiamo ora all’elenco di cosa mettere in valigia per Bali. E non abbiate timore: nel caso dimentichiate qualcosa, potrete sempre acquistarla sull’isola! Non vorrete mica ritrovarvi a cadere in uno dei 10 errori più comuni di chi viene in vacanza su quest’isola, vero?

 Abbigliamento

  • felpa con cappuccio o maglioncino
  • maglia a maniche lunghe in cotone
  • pantalone lungo in cotone
  • pantaloncini
  • vestiti leggeri
  • magliette a maniche corte o senza maniche *
  • biancheria intima
  • costumi da bagno
  • pareo * (sull’isola però troverete dei bellissimi e coloratissimi sarong!)
  • cappello *
  • foulard o sciarpina leggero *
  • infradito *
  • scarpette per trekking (se necessario)

In generale evitate materiali sintetici e tessuti spessi che fanno fatica ad asciugare: l’umidità potrebbe attaccare il vostro abbigliamento! I capi con l’asterisco (*) possono essere comprati nei negozietti e mercatini locali senza spendere cifre astronomiche. Valutate voi se darvi allo shopping sull’isola, oppure mettere le vostre cose da casa 😉

Una piccola ma importante nota per quanto riguarda l’abbigliamento. Abbiate considerazione della cultura locale: evitate di andare in giro in motorino senza t-shirt o indossando solo il costume: fa caldo, è vero, ma il rispetto vale molto più di qualche goccia di sudore, che dite?

cosa portare a Bali
Vestiti leggeri, cappello per il sole, una felpa per la sera, sandali o scarpe leggere e pratiche

Documenti

Per il vistoqui troverai maggiori informazioni.

Varie

  • Macchina fotografica con eventuali accessori
  • Caricabatterie per smartphone
  • Non serve alcun adattatore universale: leggi il nostro approfondimento sulle prese elettriche
  • Repellente tropicale per zanzare
  • Protezione solare e crema doposole
  • Occhiali da sole
  • Doccia schiuma/Shampoo/Dentifricio e spazzolino
  • Spazzola per capelli
  • Mini torcia
  • Borraccia o bottiglia in acciaio
  • Medicinali

Per quanto riguarda i medicinali, vi confermiamo che a Bali le farmacie sono fornitissime; se tuttavia volete sentirvi più sicuri, preparate un piccolo kit per le emergente contenente quantità limitate di:

  • cerotti
  • disinfettante
  • antidolorifici
  • antifebbrili
  • disinfettanti intestinali
  • antibiotici
  • crema per scottature

I viaggiatori affetti da malattie croniche dovrebbero avere con sé un certificato medico scritto in inglese che descriva le condizioni di salute e le prescrizioni a cui il viaggiatore deve attenersi. E ricordatevi di attivare un’assicurazione sanitaria di viaggio prima di partire!

La giusta valigia per Bali? Risparmiate spazio e peso!

Se avete un bagaglio di piccole dimensioni, o se preferite in generale portare lo stretto necessario, ecco i nostri ultimi trucchi e consigli, frutto di anni e anni di viaggio a Bali e in Asia!

  1. Per la spiaggia vi sconsigliamo l’ uso del tipico asciugamani perché è ingombrante, pesante e richiede troppo tempo per asciugarsi. Una volta arrivati a Bali acquistate un pareo/sarong: sarà il vostro fedele compagno di viaggio, si asciugherà in fretta, potrete indossarlo anche nei templi e al termine della vacanza a Bali sarà un ottimo souvenir.
  2. Portate doccia schiuma e shampoo negli appositi contenitori da viaggio, qui potrete acquistarli nelle confezioni monouso (shampoo) o nel formato ricarica (doccia schiuma).
  3. Nel caso vogliate utilizzare le lavanderie locali, non portate capi di grande valore (affettivo o economico) e controllate sempre ciò che vi viene restituito: molte volte capita di ritirare il proprio pacco e ritrovarsi qualcosa in più…o in meno!
  4. Non esagerate con le scarpe: non vi serviranno! Un infradito per la spiaggia e un sandalo comodo per le escursioni saranno più che sufficienti.
  5. Se avete programmato il trekking sul vulcano, vi consigliamo: calzature tecniche adatte, una felpa e una maglia di scorta da indossare in cima, per proteggervi nel caso siate molto sudati.

tour vulcani batur

Un’ ultima raccomandazione: vi invitiamo a limitare l’uso delle bottiglie di plastica mediante l’utilizzo di una borraccia o bottiglia in acciaio. Potrete riempirle presso le strutture ricettive dove soggiornerete o presso le attività che aderiscono al progetto Refill Bali: si tratta di negozi, locali e strutture ricettive che offrono il servizio refill gratuitamente o dietro un piccolo contributo. In questo modo aiuterete in maniera attiva l’isola nella gestione dei rifiuti legati al turismo.

 

borraccia acciaio bagaglio Bali
Bottiglie in acciaio: pratiche e leggere, sono l’ideale per limitare l’uso della plastica

E adesso smettete di preoccuparvi su cosa portare in valigia a Bali: è tempo di partire e godersi la vacanza!